– « Ciao bellezza, come stai ? »

Ehi, buongiorno ! Con questa frase, questo tono di voce, non posso sbagliare. È lui, per forza : il mio vicino, un respettabile anziano con chi chiacchiero spesso. O meglio, ogni volta che mi vede prende l’iniziativa, sempre entusiasta, di iniziare una conversazione. Appena mi giro che lo vedo camminare, piano, lentamente come non ho mai visto nessuno camminare.  – – – ZOE Continue reading “– « Ciao bellezza, come stai ? »”

Zoe tells about meeting with Fondazione 2019

Lundi 10 décembre, nous avons passé quelques heures à Il Casale avec Paolo Mele afin d’organiser les évènements culturels de l’année prochaine. Attends : qui, quoi, quand, pourquoi ? Je vais t’expliquer… Continue reading “Zoe tells about meeting with Fondazione 2019”